FPschool in trasferta

FPschool a Suzzara

data pubblicazione: 10/02/2018 periodo: 10 febbraio 30 novembre 2018 luogo: Camet, via Giulio Natta, 26 Suzzara MN

Organizzato e ospitato da Foto16|Club, ha preso il via sabato 10 febbraio 2018, il corso Imparare a Leggere per Fotografare Meglio tenuto da Sandro Iovine per FPschool.


Fissiamo un punto di partenza scrivendo cosa riusciamo a vedere in una fotografia. © FPschool.

Durante la prima lezione è stato illustrato il percorso che verrà fatto durante gli otto incontri mensili di cui si compone il corso. Successivamente come di consueto abbiamo fissato un punto di partenza: per venti minuti è stato chiesto agli iscritti di studiare una fotografia e scrivere tutto quello che ritenevano importante annotare in base alla loro osservazione. I fogli con le riflessioni di ognuno sono stati prelevati dal docente e verranno restituiti durante l'ultima lezione, quando ognuno potrà verificare i propri progressi nella lettura delle immagini.


Parliamo di ritmo e vediamo come possa contribuire all'attribuzione di significato con l'aiuto di un film di Dziga Vertov. © FPschool.


Per iniziare la parte teorica del corso abbiamo iniziato a chiarire innanzitutto i concetti di linguaggio e di ritmo nella composizione di un'immagine, accennando ovviamente anche al ruolo del ritmo all'interno di una sequenza. Il tutto accompagnando i concetti i visivi con un esempi tratti dal mondo del linguaggio musicale.


Per illustrare il punto di arrivo di fine corso abbiamo visto insieme il video di Gianfranco Ferraro Il signor Sindaco e la Città Futura, realizzato come lavoro finale per il corso di Linguaggio e lettura delle immagini. © FPschool.

Al termine della pausa pranzo gli iscritti hanno fatto la prima esercitazione: una salutare passeggiata post prandium di una decina minuti intorno alla sede del corso. Lo scopo era quello di prendendo appunti su quanto ognuno poteva osservare semplicemente camminando in un luogo conosciuto. Interessanti i risultati di questa micro ricognizione. Non a caso dalla lettura degli appunti è anche nata l'idea di sviluppare un lavoro di indagine sul territorio che si svilupperà durante il corso.

Insomma le prime impressioni sul gruppo sono state ottime, sia a livello umano sia relativamente all'attenzione e alla passione dimostrata dai partecipanti. Faremo un buon lavoro nei prossimi mesi!

▲ top page
FPschool
via Spartaco, 36 - 20135 Milano MI
e-mail info@fpschool.it
tel. 02 49537171
FPschool è gestita da: Machia Press Publishing srl a socio unico
via Cristoforo Gluck, 3 - 20125 Milano (MI)
partita iva e CF 07535000967