Corso Base di Fotografia

Diaframma e profondità di campo

data pubblicazione: 05/04/2016 periodo: 14 marzo - 16 maggio luogo: FPschool - via Spartaco, 36 Milano

Dopo le prime spiegazioni teoriche in aula per gli studenti del corso di fotografia di base è il momento di passare alla pratica. Cosa succede quando impostiamo un'apertura di diaframma piuttosto che un'altra?
Una semplice esercitazione per verificarlo permette di vedere come la profondità di campo di un'immagine varia in funzione dell'apertura di diaframma. Con un diaframma chiuso si può ottenere tutto a fuoco, mentre aprendolo alla massima apertura si può ottenere una consistente sfocatura dello sfondo.
Useremo quindi di diaframmi chiusi per ottenere il maggior dettaglio possibile all'interno della scena e quelli, mentre sceglieremo diaframmi aperti per isolare un soggetto dal contesto che lo circonda.


Corso Base di Fotografia

1 / 2 Profondità di campo | una prima esercitazione per capire l'influenza dell'apertura di diaframma sull'estensione dell'area nitida.
Scatto alla massima apertura

Foto: © Mauro Contini
2 / 2 Profondità di campo | una prima esercitazione per capire l'influenza dell'apertura di diaframma sull'estensione dell'area nitida.
Scatto alla minima apertura

Foto: © Mauro Contini
▲ top page
FPschool
via Spartaco, 36 - 20135 Milano MI
e-mail info@fpschool.it
tel. 02 49537171
FPschool è gestita da: Machia Press Publishing srl a socio unico
via Cristoforo Gluck, 3 - 20125 Milano (MI)
partita iva e CF 07535000967