fpschool.it logo

Master Globale




docenti Giacomo Artale, Sandro Iovine, Chiara Panariti
durata complessiva 238 ore

finalità formare gli studenti alla professione di fotografo

giorni da lunedì a sabato
orari mattina 10,00 12,00 | pomeriggio 16,00 18,00 | pomeriggio 14,30 17,30 | sera 19,30 21,30 | sera 20,00 22,00
inizio corsi martedì 24 settembre 2019

costo 5̶.̶5̶4̶0̶,̶0̶0̶ ̶̶ 4.999,00

CHIEDI INFORMAZIONI
o chiama
02 49537171

ISCRIVITI



Il Master Globale di Fotografia FPschool permette agli iscritti di prepararsi alla professione partendo dalle basi per arrivare alla capacità di intraprendere un percorso professionale come fotografo. Il Master Globale di Fotografia si compone di una serie di moduli destinati ad affinare progressivamente le capacità dello studente offrendogli nel contempo la possibilità di orientarsi verso i generi fotografici di maggior interesse per lui.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Il Master Globale è stato studiato per permettere un avvicinamento graduale, ma al tempo stesso veloce alla professione di fotografo partendo da zero. Per fare questo abbiamo deciso di organizzare il percorso di studi in due semestri e abbiamo calcolato che per completare l'intero percorso occorre circa un anno solare (dando per scontato l'impegno costante dello studente).

Nel PRIMO SEMESTRE si fanno tutti i corsi di introduzione alla tecnica fotografica indispensabile per poter affrontare i corsi successivi.
 
Nel Corso Base di fotografia si affrontano i fondamentali della fotografia, dalla strumentazione necessaria al suo funzionamento. In ogni caso, anche parlando di tecnica pura, il nostro focus didattico è sempre orientato alla finalizzazione espressiva e non alla tecnica e alla tecnologi fini a se stesse. Ovvero ogni spiegazione tecnica è inquadrata all'interno del suo utilizzo in funzione comunicativa: utilizziamo queste impostazioni perché vogliamo comunicare questo determinato concetto.

Nel Corso Intermedio di fotografia il focus si sposta sulla comunicazione. Pur continuando ad analizzare questioni tecniche più specifiche ci dedichiamo alla realizzazione di microprogetti che permettono di affrontare le problematiche dell'editing e della messa in sequenza, preparando lo studente al lavoro da affrontare nel corso Avanzato.

Nel Corso Avanzato di fotografia invece deve essere lo studente a individuare una tema (senza limiti di genere) per svilupparlo nell'arco del corso, durante il quale il lavoro svolto verrà sottoposto a revisioni settimanali. Al termine del corso si deve avere un lavoro completo che può costituire un primo tassello di un portfolio professionale. Una nostra studentessa che ha seguito il corso avanzato ha presentato il suo lavoro finale al BìFoto Fest 2019 dove è stato esposto con successo.

Il Corso di Storia della fotografia ha lo scopo di offrire allo studente un panorama quanto più completo possibile dell'evoluzione espressiva e tecnologica della fotografia. Sapere dove siamo arrivati oggi è importante quanto sapere come ci siamo arrivati.

Il Corso di Photoshop offre le basi per utilizzare coerentemente la post produzione con un approccio professionale. Fondamentale infatti è oggi la capacità di gestire in modo corretto i propri file sia creando un workflow coerente ed efficiente, sia effettuando interventi migliorativi attraverso le infinite possibilità offerte dagli strumenti di Photoshop.

Il SECONDO SEMESTRE è dedicato alla specializzazione in differenti settori della fotografia.

Nel Corso di Comunicazione Visiva, che si articola su due livelli, si parte dalle basi assolute dell'osservazione di un'immagine, per poi passare a scomporla lavorando sulle attribuzioni di significato derivanti dalla nuova composizione o dagli ancoraggi testuali o sonori che possono condizionare radicalmente la lettura delle immagini stesse. Attraverso una serie di esercitazioni in cui si lavora sula sensibilizzazione dei sensi diversi dalla vista, sul ruolo del colore, sulla rappresentazione di soggetti non visibili e molto altro si arriva alla realizzazione di un breve cortometraggio in cui sincreticamente si applicano le nozioni acquisite durante le sedici lezioni.

Nel Corso di Reportage si affrontano le tematiche dell'analisi giornalistica. Attraverso una seri esercitazioni e revisioni continue si consente allo studente di acquisire la capacità di affrontare un lavoro di reportage fotogiornalistico basato sull'approfondimento. Grande importanza è riservata alla gestione del materiale scattato e alla didascalizzazione, come pure alle questioni riguardanti l'etica individuale e della professione e le questioni legali che regolano la professione e l'impiego delle immagini.

Nel Corso di Ritratto, oltre a studiare specifiche tecniche di illuminazione e composizione, si lavora molto sulla psicologia di approccio al soggetto. Per questo motivo le lezioni non prevedono l'impiego di modelle/i, ma si chiede agli studenti di interpretare questo ruolo, in modo da prendere coscienza delle difficoltà che può incontrare il soggetto davanti all'obiettivo ed essere conseguenzialmente in grado di gestirle al meglio. Nell'ambito del corso poi si affrontano differenti tipologie di ritratto in funzione delle varie possibilità commerciali che spaziano dal ritratto gruppo al beauty, dal ritratto in esterni a quello in sala di posa.

Nel Corso di Moda vengono studiate le principali tipologie di ripresa che possono coinvolgere un fotografo professionista, dai capi indossati e ambientati ai gioielli, dagli accessori in pelle alle scarpe per arrivare ai confini con lo still-life. Il corso prevede l'impiego di modelle e truccatori.

Nel Corso di Still-life infine permette di cimentarsi con la fotografia di oggetti partendo dalle situazioni più semplici, come la fotografia di confezioni e/o prodotti per arrivare alle situazioni più complesse come  le riprese di gioielli e oggetti in vetro/cristallo o in metallo.

Per i programmi specifici e informazioni sui docenti rimandiamo ai link presenti dove per ogni corso si possono trovare le specifiche delle singole lezioni. Al termine di ogni singolo corso saranno rilasciati degli attestati che certificano le competenze raggiunte.

Il Master Globale nel suo complesso si articola su un totale di 238 ore con un risparmio 541,00  sull'acquisto dei corsi che lo compongono presi singolarmente la sua struttura estremamente flessibile consente di iscriversi in qualsiasi momento dell'anno.
Il pagamento è anticipato e avviene in soluzione unica.



📌 I semestre | 118 ORE

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA
durata: 8 lezioni/16 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO INTERMEDIO DI FOTOGRAFIA
durata: 8 lezioni/16 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO AVANZATO DI FOTOGRAFIA
durata: 8 lezioni/16 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO DI PHOTOSHOP I
durata: 8 lezioni/16 ore
docente: Chiara Panariti


CORSO DI RITRATTO
Durata: 7 lezioni/14 ore
docente: Giacomo Artale


CORSO DI STORIA DELLA FOTOGRAFIA
durata: 8 lezioni/6 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO DI COMUNICAZIONE VISIVA I
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Sandro Iovine


📌 II semestre | 120 ORE

CORSO DI COMUNICAZIONE VISIVA II | 24 ore
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO DI REPORTAGE I
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Sandro Iovine


CORSO DI REPORTAGE II
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Sandro Iovine



CORSO DI MODA
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Giacomo Artale



CORSO DI STILL-LIFE
durata: 8 lezioni/24 ore
docente: Giacomo Artale

Per i programmi dei singoli corsi vi rimandiamo alle pagine linkate.
Share
Link
https://www.fpschool.it/master_globale-p19912
CLOSE
loading